23 luglio …

Un anno fa ero alle prese con il mio ultimo esame, mancavano pochi giorni e forse, presto, la meta della laurea sarebbe stata più vicina. Nonostante questo il mio umore non era dei migliori. Era il 23 luglio e l’esame era fissato per il 27. Tante volte ho lasciato che il mio umore mi impedisse di partecipare a feste, eventi, di godere della compagnia degli altri. Quel giorno però decisi che invece al compleanno di Nonna Lina sarei andata. Per fortuna lasciai prevalere la voglia di godere della compagnia della mia bella famiglia: quello è stato il suo ultimo compleanno. Una serata come tante vissute nel grande salone: cibo, chiacchiere, battute e un po’ di sana spensieratezza. Allora non sapevo che quell’esame lo avrei superato con un bel 30, che sarebbe arrivata la laurea di lì a qualche mese, poi un lavoro e la mia partenza per la sconosciuta Milano. Oggi ad un anno di distanza mi guardo indietro e penso che avrei tanto voluto che lei ci non ci avesse lasciati alla vigilia del mio ventottesimo compleanno. Avrei voluto sentire ancora una volta i suoi auguri speciali, avrei voluto che potesse gioire per i nostri traguardi, sostenerci nelle difficoltà come solo lei sapeva fare: con la preghiera.

A me piace ricordarla così: attorniata da tutti noi nipoti, in quell’attimo di felicità.558186_4167133709984_1235050578_n

Spero da lassù tu possa essere fiera di me, di noi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...